Krav Maga Napoli è associato alla WKLF (World Kapap Lotar Federation)
ARTICOLI  |   Admin  |


art. n.1 - Gli Obiettivi
Article #: 1

Date: 20/02/2007 19:58:58
Written By: Giulio Colella
Link: http://www.realitytrainingsystem.com/
Article: E' chiaro a tutti che qualcosa sta cambiando nel mondo delle arti marziali; nell'ultimo decennio queste si stanno evolvendo in un'unica direzione: quella del combattimento "reale", non più quindi spettacolarità e coreografia, ma efficacia e pieno contatto. Sono tuttavia però ancora pochi quelli che ad oggi hanno realmente compreso gli aspetti di questa evoluzione e ne condividono e ne alimentano lo sviluppo e la diffusione. Per risalire alle origini di questa rivoluzione marziale dobbiamo spostarci al 2002 circa, periodo in cui era evidente in tutto il mondo che le arti marziali avessero preso 3 direzioni diverse: 1) quella della "Tradizione" - 2) quella dello "Sport" - 3) quella della "Realtà". Grazie ai concetti come il "Reality-Based" di Jim Wagner, uno dei più importanti esperti a livello mondiale in difesa personale nel settore militare e in quello della polizia, e grazie ad altri concetti simili come il "JKD Senza Limiti" di Burton Richarson, e di altri ancora, si diffuse sempre più, all'interno delle arti marziali, il concetto secondo il quale in situazioni reali bisognava staccarsi dal "Fantastico" e concentrarsi sul "Funzionante". Allo stesso modo in quegli anni anche negli sport da combattimento, grazie all'efficacia e alla devastante potenza della Boxe Thailandese che da tempo primeggiava sui ring di tutto il mondo, e ai successi dei lottatori di Brasilian ju Jitsu che nei tornei internazionali di arti marziali miste, oggi conosciute col nome di MMA, ma all’epoca chiamate “vale tudo”, primeggiavano in tutto il mondo (per primi la famiglia Grace), si inizia a diffonde il concetto di "efficacia". Ma molti decenni prima ancora di questi, precisamente agli inizi degli anni '50, parallelamente alla nascita dello stato di Israele, a Imi Lichtenfeld, Istruttore Capo dell'esercito israeliano, venne chiesto di sviluppare un sistema di combattimento efficace e rapido da apprendere, al fine di addestrare le neonate forze armate israeliane, subito impegnate in quei periodi in una durissima lotta alla sopravvivenza. Imi creò allora il Krav Maga un sistema di combattimento basato sugli istinti umani, e per questo efficace e di rapido apprendimento. Tale sistema ad oggi è adottato dalla maggior parte dei reparti militari, di polizia e di sicurezza del mondo, proprio per la sua estrema semplicità e efficacia. Concetti questi quali "efficacia", "semplicità", "essenza", "rapidità", "esplosività", hanno poi influito sulla nascita del “Reality-Training System” del Master Giulio Colella. Il Reality-Training System che letteralmente significa "Sistema di preparazione alla realtà" è per l'appunto, e scusate il seguente gioco di parole, un sistema di allenamento basato sulla realtà. E questa realtà il nostro Master Giulio Colella la conosce fin troppo bene costretto a difendersi fin dalla giovane età e operare in una terra difficile come quella di Napoli. Il nostro obiettivo oggi è quindi quello di diffondere e far conoscere a tutti il metodo REALITY-TRAINING SYSTEM. Oss.

Driven by Xcent

 


HOME      KRAV MAGA      ISTRUTTORI      CORSI      VIDEO

 
News - Articoli - Newsletter - Eventi - Foto - Dove siamo - Contatti
REGISTRATI - LOGIN
 


Copyright © 2009-2017 Giulio Colella
|
Privacy | Condizioni Generali
Master GIULIO COLELLA